lunedì 16 settembre 2013

I wanna be a diva but...c'è crisi!


La nostra diva settimanale è attualissima e molto celebre in Italia, stiamo parlando infatti di Heather Parisi. La bella ballerina nasce negli States da una famiglia che si separerà pochi anni dopo la sua nascità (l'artista rivedrà il padre solo quando avrà 28 anni e sarà all'apice della sua carriera). La bella bionda inizia la sua strada verso il ballo a 13 anni quando si unità all'American Ballet. Il matrimonio con l'Italia ci sarà qualche anno dopo quando la Parisi verrà in vacanza in Italia e sarà notata dal produttore Franco Miseria che la introdurrà allo stesso Pippo Baudo. All'inizio la star parteciperà nelle coreografie di importanti programmi Rai ma solo con Lunapark, di cui cantò la sigla con Discobambina (singolo che ha venduto moltissime copie), riuscì a diventare la Parisi nazionale. Negli anni '80 si presenterà anche in versione sexy posanto per diverse succinte copertine di Playboy. Ormai diventata volto nazional popolare a 360° presenterà per 5 anni di fila, dal 1980 al 1985, il programma Fantastico, dove diventa la curatrice primaria delle coreografie e delle sigle (una fra le più celebri è Cicale, sigla del Fantastico 1981). In seguito sarà sostituita alla conduzione del programma da Lorella Cuccarini, storica rivale che le fu attribuita dai media. L'artista colse tutto ciò come una grande opportunità e potè, infatti, crescere anche in altri ambiti e maturare con la conduzione di nuovi ruoli: a fine degli anni ottanta passa a Mediaset e diventa la presentatrice ufficiale dei Telegatti. Per rivederla in Rai dobbiamo aspettare gli anni '90 quando, il caro amico Pippo Baudo (anche testimone alle nozze di Heather con l'imprenditore Giorgio Manenti), la riportò sulla rete nazionale, ritorno che le costò un danno alla sua carriera: sarà scelta come conduttrice di un infelice programma considerato ancora uno dei più grandi flop televisivi (si vocifera anche il primo). Da allora, infatti, in televisione non sarà più presente come conduttrice di programmi ma bensì come ospite. L'ultima grande novità nella sua vita, per adesso, è stata registrata nel 2010 quando, cinquantenne, è diventata mamma di due gemelline. A questo punto ricordando i suoi tempi migliori cerchiamo di interpretare il suo look con un budget massimo di 100 euro, iniziando ovviamente da una maglia monospalla lunga e a tinta unita (Intimissimi, 37euro) da abbinare ad un paio di coloratissimi leggings (Tally Weijil, 13 euro). Non potevano mancare delle scarpe in stile ballet col tacco (Zara, 50euro).
Tot= 100 euro (la classe non è acqua)
Il consiglio che mi permetto di darvi riguarda la borsa, so che vanno molto di moda le buste, ma con questo outfit la perfezione si tocca con una tracolla nera con filo in oro.

Heather Parisi

Heather Parisi di lula6 

Alla prossima settimana e...alla prossima diva!

2 commenti:

  1. WOWWWWWWWWWW!Ho sempre adorato Heater parisi, portava la gamba così in alto!!!!!faceva quelle spaccate...volevo essere lei!!!Per quanto riguarda l'outfit invece ti do un dieci e lode con bacio accademico!PERFETTAMENTE ANNI 80 ma comunque super attuale!!! *.*

    RispondiElimina