martedì 22 gennaio 2013

Pop corn sul divano


A Firenze c'è l'allerta Arno (della serie rischio alluvione) del secondo livello...dunque barratevi in casa e guardatevi un film. Ecco come posso esservi d'aiuto:

GOMORRA:


Ancora non l'avevo visto. Probabilmente ero rimasta una delle poche persone sulla faccia della terra a non aver visto questo film tanto discusso e parlato. Diciamo che ero rimasta un pò impaurita da alcuni commenti che l'avevano definito crudo ecc E come volevasi dimostrare, le mie aspettative erano tanto alte che la violenza del film mi è parsa quasi modica. Non che se fossi il regista sarei stata più cruenta, ma sicuramente me lo aspettavo più forte. Al di là di questo espediente personale posso dire che è un film fatto molto bene, realistico anche per la forte presenza del dialetto (alle volte persino sottotitolato per non renderlo italiano) e per gli attori che incarnano perfettamente modi e costumi del popolo campano. Al di là delle polemiche sulla camorra, che tutti noi italiani sappiamo che c'è, secondo me è saggio e costruttivo parlarne in ogni modo e con ogni mezzo.

GAME CHANGE:


Vi suggerisco anche un altro film impegnato che vede protagonista la campagna elettorale del presidente John McCain. Perfetta l'interpretazione di Julienne Moore nei panni di Sara Palinn che riesce a interpretarne il carisma e la fatiscenza che è stata creata dietro questo personaggio. Un film che sottolinea ancora una volta la falsità e la costruzione che c'è dietro il mondo politico americano, una nuova denuncia sagace in questo caso di una donna scelta come modello che poi si è rivelato l'errore più grande di un'intera campagna politica.

2 commenti:

  1. AHAHAHHAHAHA!e' colpa mia ma sai che io mi spavento per tutto!Comunque a me GOMORRA piacque moltissimo, e mi angosciò soprattutto pensare che erano cose che capitavano a due ore di treno da casa mia!!
    Ho letto pure il libro, che in alcune descrizioni e ancora più pesante, ma trovo come hai detto tu,che sia un film CHE TUTTI GLI ITALIANI dovrebbero vedere almeno una volta con la consapevolezza che sia una realtà!Il secondo l'ho messo a scaricare......M'INTRIGA UN SACCO e adoro la Moore!!

    RispondiElimina