domenica 22 luglio 2012

Monsieur Chocolate

Anche questa settimana h deciso di alleviarvi ogni dolore, paura e tristezza con il potere curativo del cioccolato, in questo caso un cioccolatino dismesso nel commercio ma che nacque quando ero giovanissima, l'Otello. Anche questa volta il potere lenitivo del cioccolato viene associato ad un bono dello star system che a tutte piacerebbe avere al proprio fianco. Interpreta il cioccolatino, un pò passato, nato come risposta dell'azienda Novi al Ferreo Rocher, l'italiano Alessandro Gassman. Il suo buon cognome non mente, tale padre attore tale figlio attore, e neanche il DNA da bello e dannato è andato perduto. Non troppo celebre e neanche troppo meteora, diciamo una via di mezzo, il nostro attore, nonostante passano gli anni, resta sempre molto interessante, di una classica bellezza italiana che non viene mai a noia e che non passa mai di moda. Oserei quasi definirlo il George Clooney de no'altri che, come il suddetto cioccolatino, ormai non è più una novità, ma resta un piacevole diversivo, allettante, sorprendente, alla monotonica normalità (diciamo che è sempre una piacevole sorpresa ritrovarselo in un cast cinematografico...e finalmente Nicola Vaporidis e Gabriel Garko fanno un pò di ferie!).


Giudizio all'artista:
Giudizio al rapporto cioccolatino-artista:
Altro artista che può interpretare il cioccolatino:

2 commenti:

  1. Ehhhhh!!!L'unico calendario maschile che mi sarei appiccicata volentieri in casa è il suo!!!IL VERO MASCHIO ITALICO PROPRIO!!!*.*

    Giudizio all'artista:9 come attore e come bellezza!!!
    Giudizio al rapporto cioccolatino-artista:Concordo, 9!!diciamo che è sempre una certezza, quando ce n'è bisogno!!
    Altro artista che può interpretare il cioccolatino:
    PIERFRANCESCO FAVINO, anche lui non è una novità ma è sempre una certezza ed un bel pezzo di masculo italiano!!!*.*

    RispondiElimina