sabato 14 luglio 2012

Monsieur Chocolate


Oggi ho proprio bisogno di un bono buono e di un cioccolatino iper arci mega super calorico. Parliamo infatti del cremino, cioccolatino di forma quadrata tipico torinese composto da due strati ripetuti fra gianduia e cioccolato al latte, e di Matthew Morrison. L'attore americano che si è fatto subito amare, e basta dargli un occhiata veloce per capire il motivo, veste i panni del professore Will Shuester nel telefilm Glee. Abbiamo imparato ad amarlo per il suo savoir faire da showman (sa cantare, ballare e recitare) ma principalmente per la sua aria buona, generosa e da principe azzurro. Uno sguardo sensibile e che da coraggio, fiducia ad ogni donna, insomma un vero gentleman. Il rapporto fra il cioccolatino e l'artista vien da sè: semplici strati ripetuti, ma che alla fine, nonostante la semplicità, come risultato danno un vero successo che viene tramandato anno in anno e generazione dopo generazione, come simbolo affidabile, come nome che certifica sicurezza.


Giudizio all'artista:
Giudizio al rapporto cioccolatino-artista:
Altro artista che può interpretare il cioccolatino:

2 commenti:

  1. Che bella la domenica mattina se inizia così!!!*.* Grazieeeeeeeeeeee!*.*

    Giudizio all'artista:9, è pure un artista versatile, come direbbero dalla DEFILIPPI!!e bello come il sole..eeeeh!
    Giudizio al rapporto cioccolatino-artista:10, gusti semplici, ma che creano un mix unico e inimitabile!!azzeccatissimo proprio!
    Altro artista che può interpretare il cioccolatino:Non so se l'ho già citato, ma penso a Raul Bova, chi c'è di più bello e affidabile di lui!!!??*.*

    RispondiElimina
  2. No, ancora la carta Bova non l'avevi usata!

    RispondiElimina