venerdì 20 aprile 2012

La biblioteca delle fashion victim


Chi, come me, bazzica un pò di più le librerie o ha la fortuna di ricevere a casa volantini sui nuovi best seller, avrà notato come sta spopolando la letteratura dedicata al mondo femminile. In realtà il romanzo rosa è un genere codificato nell'800, che anche le nostre nonne e mamme leggevano.  Per lo più erano storie di passioni travolgenti e di amori impossibili, queste, per un pò di anni, hanno sfociato nell'erotico (soprattutto 6 anni fa dove le scrittrici parevano bombardate da crisi ormonali che sfogavano con carta e penna). Questo ecosistema passionale viene messo in crisi da due libri, che diventano best seller e successivamente film, e che dunque portano le loro autrici al successo. Stiamo parlando, in ordine cronologico, de Il diavolo veste Prada e I love shopping. Iniziamo proprio da queste due autrici che hanno scritto altri capolavori che, quasi sicuramente, diventeranno anch'essi opere cinematografiche.
Prima però ci tengo a precisare che io di questi libri non ne ho letto manco mezzo, ammetto di averne comprati ben 4, ma saranno piacevolmente gustati sotto un ombrellone al mare (in ogni caso non vi dirò quali sono ma vi segnalerò quelli che sarei curiosa di leggere). Quello che vi chiedo e di scegliere i vostri 4 a pelle, dal titolo e dalla piccola descrizione che ne farò; e magari sceglierne uno da regalare ed uno che non leggereste mai!
Partiamo dunque da Lauren Weisberger e dai due libri che ha edito dopo il kolossal cinematografico: Un anello da Tiffany e Il diavolo vola ad Hollywood.

(Storia di tre amiche che sanciscono un patto a favore di una di loro che è stata appena tradita dal fidanzato. La ragazza in questione dovrà cambiare più partner che scarpe...)
(Una ragazza si troverà a scegliere fra la propria carriera e quella del fidanzato pseudo cantante ad Hollywood)

Passiamo adesso alla collega Sophie Kinsella, che ama lo shopping con tutti e da tutte le parti. Ce l'ha insegnato con mille libri in cui ha fatto shopping con tutti e in ogni dove. In ogni caso se dovessimo selezionare alcuni dei suoi libri, ne nominerei tre fra i più recenti: I love mini-shopping, Ho il tuo numero e La ragazza fantasma.

(Chi ha letto I love shopping o ha visto il film, non potrà resistere al fascino di conoscere la figlia della nostra amata Becky).
!!!!!!!!
(Una ragazza smarrisce il cellulare e ne trova uno incustodito ad una festa. Se ne appropria senza nessun problema, finché non entra in contatto con la vita privata dell'ex proprietario).
!!!!!!!!
(Una giovane è costretta ad andare al funerale della bisnonna che non conosceva. Ma proprio a quella cerimonia incontrerà un fantasma di una donna in cerca della sua collana)

Passiamo adesso ad artiste varie, iniziando dal territorio italiano che, nonostante debba descrivere realtà più piccole e meno fastose, si lascia cullare da questa moda da libreria. Parliamo di libri come Voglio un mondo rosa shokking, Le vie delle signore sono infinite Lost in fashion.

(Storia di due sorelle non soddisfatte della loro vita lavorativa ed amorosa che decidono di rivalutarsi come donne, iniziando a non indossare solo gonne, ma anche pantaloni)
!!!!!!!!
(Una donna devota a tutti i santi scopre di essere tradita dal marito. Questo invece di abbatterla le darà la carica per rifarsi una vita e riscoprirsi sensuale a 50 anni)
(Una ragazza che si trova a ricoprire un ruolo di lavoro molto stressante, nonostante possa partecipare a sfilate ed eventi mondani. Ben presto dovrà decidere se la moda o la vita)

Questo mega gruppo di romanzi rosa, può essere ancora suddiviso in quelli a cornice storica, ovvero ambientati in tempi passati o con personaggi datati. Parlo di Shopping con Jane Austin, Caffè,té,me?, Le bugie hanno le gonne corte, Passione vintage, Proposta indecente, La ragazza del Greenwich village e Il diario di Carrie.

(Cosa fareste se vi ritrovaste nella Londra ottocentesca della scrittrice? Probabilmente le insegnereste il gusto per lo shopping come la protagonista...).
(Ambientata negli anni '60, quando le hostess erano considerate l'emblema della bellezza e della sensualità, la storia di due amiche e della loro ambita professione).
(Una ragazza scoprirà storie del passato dell'anziana signora che l'ha allevata, quando, a causa dei problemi di salute della vecchia, dovrà gestirle il negozio di abiti vintage)
!!!!!!!!
(La storia di una ragazza disinteressata al mondo della moda che, una volta entrata nel negozio di vintage della nonna, scoprirà che ogni abito ha una storia da raccontare)
(In pieno '800 viene lanciata una sfida da due stalloni di un paese: scoprire chi dei due è l'amante migliore. Purtroppo a sentenziare tocca alla giovane più pudica del villaggio)
(Ambientato nei '60, il libro racconta la storia di una ragazza che si trova a condividere l'appartamento con in fantasma di uno scrittore che le detterà la trama per un libro).
(Il diario del personaggio televisivo più amato: Carrie Bradshaw, che ci racconta l'adolescenza anni '80 di quella che diventerà la stella della rubrica di eros del New York Times)

Un argomento che viene molte volte citato in questi libri, e che non poteva essere altrimenti, è il tema della crisi, o meglio, dello shopping in tempo di crisi. A proposito Shopping ManiaIl club dello shopping, Pretty Cozza, Tutta colpa del tacco 12, One Fifth Avenue e La regina dei diamanti.

(Una vita di menzogne, quella della protagonista, moglie e madre di una famiglia che non supportano il suo sogno di diventare stilista e che lei, invece, realizza segretamente)
(La storia di una personal shopper abilissima nel modificare al meglio i look delle persone, ma incapace di trovarsi l'anima gemella, fino a quando non applicherà il suo sapere nell'amore)
!!!!!!!!
(Una ragazza di basso ceto s'imbatte con un antropologo aristocratico che decide di fare uno studio sulla giovane e, come in My Fair Lady, la ragazza goffa dovrà diventare un cigno) 
(Una ragazza viene lasciata dal proprio fidanzato e come rimedio antidepressivo prosciuga il conto in banca. A quel punto dovrà fare i conti con la crisi e con una vita low cost).
(Basta un appartamento sfitto nella via principale di New York per mettere in litigio quattro famiglie completamente diverse e con storie personali molto avvincenti)
(Si tinge di giallo la vita mondana di una moglie benestante che decide di scappare dalle falsità del lusso e dalle grinfie del marito. Sarà proprio lui a volerla uccidere per riportarla a sé)

Sarà che son tornati di moda gli anni '50, ma un altro tormentone di questi libri è la continua allusione con mondo Tiffany o ispirato al film Colazione da Tiffany. Se vi interessa il genere cercate di Un regalo da Tiffany, Un diamante da Tiffany, Innamorarsi a Manhattan, Domeniche da Tiffany, Tubino nero, Colazione da Starbucks I diamanti sono i migliori amici delle donne.

!!!!!!!!
( Due storie d'amore scritte da un imprevisto scambio di regali all'uscita del negozio Tiffany: un solitario ed un braccialetto che finiranno alle donne sbagliate).
!!!!!!!!
(Una donna decide di gestire una delusione d'amore buttandosi nella mondanità della Grande Mela, dove si troverà a fronteggiare anche uno strano corteggiamento fiorito).
(Una ragazza affascinata da un uomo che compra un gioiello da Tiffany decide di pedinarlo e finisce per innamorarsene. Il vero problema sarà conquistarlo).
!!!!!!!!
(Una ragazza cresciuta col mito della gioielleria americana e con un amico immaginario, si troverà a trentanni a scoprire che l'amico dell'infanzia è reale e molto attraente)
!!!!!!!!
(Una finta sensitiva finisce per avere una premunizione reale. Un giornalista della sezione paranormale decide di pedinarla per dimostrare al mondo che in realtà è un'imbrogliona)
(Una ragazza marocchina scoperta New York è decisa a non tornare più nel suo paese d'origine e sarà allora che proverà ad ottenere la cittadinanza con un matrimonio fittizio)
(Una ragazza indiana ormai abituata alla vita newyorkese decide di sposarsi. Una vita da invidia finchè non sentirà il bisogno di riscoprire le tradizioni del suo paese d'origine)

Ma i romanzi rosa hanno trovato un territorio molto fertile trattando delle donne e delle loro crisi di mezza età, e nonostante cambino i tempi e le mode, questo clichée sembra sempre attualissimo in libri come Vita bassa e tacchi a spillo, Domani mi taglio i capelli, La moglie peggiore del mondo e Letto e biscotti.

(Una quasi mamma finisce per non apprezzare il suo fisico gravido, fin quando non conoscerà un'altra donna in cinta che le insegnerà a sentirsi bella anche col pancione)
(Una donna che scopre di essere tradita dal marito si abbandona. Solo grazie all'intervento delle migliori amiche ri-inizia a prendersi cura di sé).
(Una donna disordinata, dopo anni di matrimonio, viene lasciata dal marito perchè troppo distratta. A partire da quest'evento la donna inizierà una sfida contro la sua cialtronaggine)
!!!!!!!!
(Meno male che esistono la moda e le amiche, soprattutto se il medico curante ti obbliga a stare ferma a letto per la tua gravidanza che non sembra procedere molto bene)

L'ultimo argomento che hanno in comune questi libri riguarda la cucina, le ricette ed il mondo dei dolci che sono concessi solo fra le righe. Tra questi volumi vanno ricordati Come un dolce ben riuscito, La cucina dei desideri segreti, Amore,zucchero e cannella, Gli ingredienti dell'amore perfetto e La collezionista di ricette segrete.

(La storia tratta di una coppia sia in amore che in lavoro, in quanto soci di un'azienda di catering, che si trova a fare i conti con un legame lavorativo che supera quello affettivo)
(Suona un campanello e dietro la porta si trova un dolce. Un regalo che coinvolge tutta la città e combacia con l'apertura di una sala da thé dove tutti possono confessare i propri segreti)
!!!!!!!!
(Una donna scopre il tradimento del futuro marito e sarà solo grazie ad un quaderno di ricette segreto di sua nonna che riuscirà a superare il trauma e a sorridere nuovamente alla vita).
!!!!!!!!
(Una grande cuoca nota a livello televisivo pensava di non avere più rivali, finchè non è rimpiazzata da una ragazza. Allora saranno necessarie nuove ricette per riconquistare il trono)
!!!!!!!!
(Due sorelle con ambizioni diverse si trovano a dover cambiare stile di vita, soprattutto quando una delle due riceve il compito di cercare vecchie ricette in un archivio di un giornale)
I libri che vorrei leggere (e fra questi ci sono i 4 che già ho) sono quelli con le parentesi in grassetto e con i punti esclamativi attorno all'immagine. E adesso selezionate i vostri!

2 commenti:

  1. Bella questa discussione: adoro questi librini così e mi paicerebbe avere tempo x leggerli ma aspetterò l'estate come te!;D
    Comunque anche io ho già:
    UN DIAMANTE DA TIFFANY
    UN REGALO DA TIFFANY
    AMORE ZUCCHERO E CANNELLA!
    Ma vorrei leggere anche quello della Kinsella, anzi tutti e due!!e quello sulla ragazza a cui viene dettato il libro: LA RAGAZZA DEL GREENWICH VILLAGE!
    Ma anche l'ultimo che hai scelto tu mi piace assai!!*.*

    RispondiElimina
  2. Allora poi ne regaleresti uno anche a me :P

    RispondiElimina