martedì 28 giugno 2011

Voglio vivere da Accessorize


Riuscirò mai a trovare chi mi affitta come abitazione un negozio di Accessorize?
Non darei nell'occhio, mi mimetizzerei fra la clientela, socializzerei con tutte le commesse, probabilmente aiuterei ad aumentare le vendite e e e ogni giorno indosserei qualcosa!!!
Io credo che bigiotteria più bella non ce ne sia, e il signor Accesorize lo sa bene, e difatti anche solo un anello di resina ti costa quanto quello d'argento della gioielleria di fronte casa.
Ma lo stile è bello anche se privilegiato che quando ricevi un regalo e vedi sulla busta stampato il marchio del negozio, sai che dentro c'è qualcosa di speciale, da privileged.
L'unica cosa che mi tocca fare, a parte sporadici regali di compleanno e Natale, aspettare i saldi, in tempo di saldi la mia camera diventa un negozio Accessorize, e anche per quest'ondata ho già pronta la mia Wish List Of Sales:



Se esistono gli eterosessuali e gli omosessuali, nel mio caso non si può parlare di Accessorizessuale?!
E voi in che negozio vorreste vivere?

2 commenti:

  1. ahahahahah!!Ti ci vedo troppo mimettizzata tra i cappelli, con le buccoline di tutti i tipi!
    Io mi H&Mizzerei tantissimo!Lo vorrei come armadio personale..anche il reparto uomo bada!

    RispondiElimina
  2. ahahhahahahha aggiungiamoci anche Stradivarius, l'OVS, Yamamay ed Intimissimi (pure uno sgabuzzino Kiko potrebbe essere comodo)

    RispondiElimina