mercoledì 29 giugno 2011

Sei nei guai, se non ce l'I-?

I-phone, I-pad, I-pod e I-Tunes sono diventati termini fashion quasi quanto Jimmy Choo, Mc Queen ecc ecc.
Infatti ad oggi sei completamente "out" se non paghi il tuo dazio personale a Steve Jobs, ma l'i-moda non finisce lì. Infatti dopo aver sborsato dai 500 euro in su (occhio, un cellulare ad oggi costa più di un televisore LED e ditemi se non siamo già proiettati nel futuro) devi mantenere il tuo apparecchio all'ultimo i-grido.
Le ulteriori spese invaderanno l'acquisto delle applicazioni da scaricare sul tuo i-tech, le canzoni da prendere legalmente su i-tunes (anche se credo che solo Briatore lo faccia, giusto come causa di beneficenza visto che il creatore è malato) oppure tutti gli accessori da abbinarci per renderlo ancora più uguale a tutti ed imitabile. Il vero paradosso è che gli accessori applicabili non sono spade laser o lanciafiamme al neon, ma i-caricabatterie, i-cuffie, i-stereo o persino i-spinotto da viaggio, tutte quante arrivabili con un piccolo contributo che va dalle 100 euro in su.


In ogni caso, l'eccentricità è data proprio dalle applicazioni che ti puoi portare in borsa. Come se di punto in bianco si rischiasse la vita se non si guarda il meteo della propria città, magari mentre siamo al bar per un caffè con una collega; oppure come immaginarsi il mondo senza l'I-torcia!!! Dalle fiaccole, alle lampade al neon, passando per le lampade a petrolio e domani? I-Torcia ad ogni incrocio?!
E non avete idea della gente che si sta pagando mutui in ville a Simius in sardegna, fra questi Paolo Fox che ti prevede come andrà la giornata. O ancora, chi potrebbe più limonare senza l'I-Bacio?! Inspiegabile come abbiamo fatto a vivere senza l'I-Anti Zanzara...Della serie abbuffiamoci di applicazioni!!!


Qualsiasi sia la vostra attitudine, io, per ora, le Apple me le mangio!

2 commenti:

  1. Ma è geniale!!ahahahah è vero!Io poi le cose della Apple un ce la fo a usarle, a me poi Bil Gates mi sta simpatico aBBestia, più di Steve Jobbs!
    E comunque io avrei una nuova applicazione: l' I-l'alito pesante, per dirlo in modo carino alle persone che ti parlano a du' centimetri!

    RispondiElimina
  2. sì ma anche l'i-pezza che ti elimina momenti d'imbarazzo per sudorazioni estive...

    RispondiElimina