martedì 21 giugno 2011

Tv, Sorrisi e Mangioni


Adesso mi so dare una risposta al perchè tutti i programmi più stupidi sono firmati Alfonso Signorini! Il fatto è che, il povero giornalista scandalistico, non ha vita sociale ed è per questo che passa da un divano all'altro di Canale5. Prima si accontentava della poltrona del suo studio a Milano, quello della Mondadori, da dove dirigeva e dirige il settimanale Tv,Sorrisi e Canzoni.
Purtroppo la sua equipe di giornalisti serissimi non gli era sufficiente; tra i quali spiccano i nomi di Gigi D'Alessio che da i numeri della smorfia basandosi sui fatti di cronaca ( memorabile quando suggerì il 72, ù Cadavere, per il ritrovamento di Yara Gambirasio) o l'imperdibile Mirella con la sua pagella che dà i voti ai principali show in programmazione.
Fatto sta che 2 anni fa avvenne il fattaccio, Signorini provò l'ebrezza di uno studio televisivo, affiancando la conduttrice Silvia Toffanin a Verissimo, e non fraintendetemi, all'inizio piaceva quasi, era una voce fuori dal coro che dissacrava i vip raccontando in diretta i loro segreti, segreti che prima, sarebbero stati resi noti solo con la carta stampata. Vi pare poco? E allora quando ascese al monte Grande Fratello diventando il primo opinionista del reality? Che da una poltroncina in velcro è passato a sedersi su un trono di velluto rosso? Ruolo tra l'altro indiscutibile, in quanto, lo stesso giornalista si presenta come la vox populi in studio e critica l'immoralità e gli eccessi di volgarità, ed immola i casi sociali da dramma greco.
Tutto ciò non ha arrestato lo spirito di Alfonso che quest'inverno si è investito di una carica maggiore: il portavoce del PDL. Kalispera, programma in prima tv Canale 5, diventa da semplice rivista gossip da televisione, un programma politicamente schierato, la vetrina della maggioranza. Mentre Santoro, Gadner e Floris sono vittime di stalking politico, l'Alfonso nazionale, riceve omaggi e simpatie telefoniche. Diventa anche  il personal shopper di D'Alema e persino il Don Matteo, in versione confessione, di Ruby Maddalena.
Le critiche, i non balletti della valletta Elena Santarelli e il flop d'ascolti non hanno fermato il nuovo volto leader di Canale 5, che lo ha chiamato a condurre Chef per una notte. Per il mese di giugno, se Dio vuole sono le ultime due puntate, una serie di chef cucina con il suo team, ovviamente vincerà il migliore. La tamarrata arriva con il cast eccezionale di cuochi vip che cucineranno col giornalista a suon di gossip personali, tra questi Rino Gattuso, Emanuele Filiberto e Elisabetta Canalis.


Io non posso giudicare se questa volta la torta è lievitata oppure no, la tv non la guardo più, ma posso dedurre che tutte quelle rubriche sul tuo giornale dedicate alla Parodi (Cotto e Pubblicato) oppure tutti quegli inserti di cucina che con SOLE 1237719472395 euro in più, puoi acquistare in allegato al tuo settimanale ti hanno risvegliato la passione per la cucina... A questo punto ti prego, non fare la collezione di corso di ballo (questa settimana in edicola è uscito il Cha Cha Cha), vederti ballare con Emilio Fede o Clemente Mimum non credo sarà bello!

2 commenti:

  1. ahahahahahahahahahah!!!!Bellissimo questo post!Quando si parla di Trash, Signorini fa un baffo alla Ventura!Ma davvero c'è la Canalis??e Filiberto cosa prepara??Pupo alla parmigiana?Pupo all'arrabbiata?Pupo,burro e marmellata?ahahhahahahahahahahah!!!!

    RispondiElimina
  2. Pupo non c'è...anche se la sua specialità sarebbe stato il gelato al cioccolato.

    RispondiElimina