lunedì 13 gennaio 2014

C'è già chi pensa alla primavera


Oggi, almeno a Firenze, è stata una triste, fredda e grigia giornata invernale! Nonostante ciò, almeno il mondo della moda, ci fa pensare alla primavera mostrandoci in esclusiva i trend della prossima stagione. A quanto pare una parola corre fra i corridori degli stilisti mettendoli tutti d'accordo, questa parola è pastello, tonalità di colore da indossare su abiti, maglie e gonne. Come di consueto non solo i grandi stilisti hanno già fatto il cambio dell'armadio, ma anche i brand low cost che, nonostante i saldi, affiancano a capi di lana scontati, golfini di cotone a prezzo pieno. Ed io come loro vi faccio vedere alcune esclusive non accessibili a tutti e le rispettive alternative low cost.

Il cardigan pastello (versione rich vs poor)

Richard Nicoll
TopShop

Cappotto in maglia (versione rich vs poor)

Burberry

Stradivarius

La gonna a tubino (versione rich vs poor)

Antipodium
Cos
Gonna lunga a ruota (versione rich vs poor)

Vionnet
OVS
Vi piacciono i colori pastello? Soprattutto su quale indumento: gonna tubino, gonna lunga a ruota, maglia o cappotto?

2 commenti:

  1. Come solito...mi garbano tutti!!!! ahahahhaahhaha! Però devo dire che la tua ultima gonna lunga, OVS, è bellissima la voglioooooooooo!
    Io poi sono una fan del pastello!! A piccole dosi è un tocco di dolcezza!! *.*

    RispondiElimina
  2. L'ultima gonna OVS è da sogno...cmq anche a me il pastello piace in piccole dosi...sennò rischi di sembrare un macarone

    RispondiElimina