sabato 28 dicembre 2013

Pop Corn sul divano... Il peggio del 2013


Vicino al 2014 si iniziano a tirare le somme del 2013... ed io, visti i numerosi film che ho visto quest'anno, ho deciso di fare il mio personale summit cinematografico, presentandovi i 2 peggior film del 2013!!

JOBS


Un film che alla carta sembrava dovesse rivoluzionare il panorama cinematografico, una pellicola che avrebbe elogiato all'ennesima potenza la figura di Steve Jobs, insomma un capolavoro formato camera; che in realtà si trasforma in uno dei film col minor numero di incassi del 2013. Obiettivamente non fatto male, soprattutto per la somiglianza degli attori ai personaggi interpretati, ma poco rivelatore ed entusiasmante. Ormai il ciclone Steve Jobs è passato, ormai la sua storia la conosciamo tutti... insomma un film che è arrivato troppo tardi!!

FUGA DI CERVELLI


In Italia uno dei film che ha meno incassato di tutti è sicuramente questo, e dopo averlo visto ho ottime argomentazioni a riguardo. Tanto per cominciare fa rodere solo Paolo Ruffini, gli altri battute scadenti e doti recitative bassissime, poi è proprio un film da due lire con dialoghi semplici e poco costruiti, una storia banale e senza colpi di scena. Un film brutto che raffigura una brutta Italia.

4 commenti:

  1. ...ma alla fine gli sfigati trovano l'amore!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma alla fine ci sono arrivata arrancando!!!

      Elimina
  2. Perfetto!!! Io il primo lo volevo vedere...ma mi sa che evito!! :DDD Il secondo invece nn mi tirava per nulla e lo hai secritto proprio come io ho descritto invece un altro film che non mi è piaciuto UN FANTASTICO VIA VAI, Leonardo bravissimo, ma circondato da incompetenti...voglio bene a Ruffini, così come a Pieraccioni, ma sn personaggi che funzionano a Teatro, negli sketch in tv e nei monologhi!! Per il cinema...no! A parte qualche apparizione o regia fortunata!

    RispondiElimina