lunedì 24 giugno 2013

I wanna be a diva but...c'è crisi!


Questa settimana torniamo sul divismo italiano con un'altra ugola d'oro di nome Ornella Vanoni. La splendida cantante italiana, figlia di un imprenditore farmaceutico, studia in diversi collegi privati fra la Svizzera e la Germania, ma una volta tornata in Italia si segnerà in un'accademia di arti drammatiche. La sua carriera inizia, infatti, con la recitazione che la porteranno fino a Broadway. Non solo conoscerà grandi artisti, registi ed autori ma anche cantanti ed interpreti che scopriranno la sua voce particolare. Il primo album arriva solo a metà degli anni '60 dopo una collaborazione col grande Gino Paoli (col quale avrà anche una storia d'amore). Il suo nome, in pochi anni, diventò sinonimo di grande musica nel bel paese che la vorrà anche come protagonista assoluta in diversi programmi televisivi (interpreterà anche la pubblicità del Colgate per Carosello). Negli anni '70 il suo successo arrivò anche oltre oceano, specie a New Orleans, che data la sua voce particolare l'interpretazione della musica jazz risulterà più facile. La cantante passerà questo decennio a cantare canzoni già celebri e ad interpretare grandi classici del sud America (da sottolineare anche che in Brasile ce la invidiano molto). Solo a metà degli anni '80 inizierà nuovamente a comporre delle sue canzoni personali, nonostante solo a metà dei '90 riuscirà ad ottenere un notevole successo. Fino ad allora sarà, infatti, anche intesa come beniamino di sensualità ed erotismo (soprattutto dopo la sua copertina di nudo completo sulla rivista Playboy). Con l'avvento del nuovo millennio la fame di musica della Vanoni non s'arresta e arriva a riprodurre la sua musica a fianco di grandi artisti (che si divertono a reinterpretare la musica della cantante) o a dare voce a colonne sonore di fiction (Il bello delle donne) o film (Ocean's twelve). Vediamo cosa siamo in grado di fare con un budget massimo di 100 euro...
Tanto per cominciare suggerisco un bel paio di leggings al ginocchio colorati (Zara, 9,90euro), da abbinare ad una t-shirt lente a righe (Boozt, 39euro), il tutto completato con un paio di ballerine impermeabili con focco (OVS, 35euro).
Tot= 83,90 (col resto compratevi un costumino per quest'estate).
Il consiglio che vi lascio riguarda i colori, un outfit simile è bellino ed efficace se monocromatico. Evitate colori troppo accesi o miscugli azzardati l'errore è sempre all'angolo.

OrnellaVanoni

OrnellaVanoni di lula6 

Alla prossima settimana e...alla prossima diva!

2 commenti:

  1. AHAHAHAHAHAHAH che mito la vanoni quella a ottanta anni c ha degli ormoni d'acciaio!!!!!e il lifting di ferro!!trovo che abbia una voce assolutamente unica e irripetibile!!!
    il tuo outfit poi è troppo bellinoooooo!!!*.**.*

    RispondiElimina