venerdì 26 aprile 2013

Illuminami d'immenso


Finirò col venirvi a noia, ma anche oggi parlo di design, o meglio, di lampade di design. Ormai anche l'azione del "fare luce" diventa importante in una casa e anche le lampade o le luminarie varie, non vanno date per scontate. I punti luce sono la nuova chiave del design tanto da aver portato i prezzi delle lampade al pari di quelli di un mobile. Ma ecco le novità più interessanti e innovative in materia:

Bingoingo di Alt Lucialternative

Bulb di Alt Lucialternative

Charlie di Alt Lucialternative

Drumbox di Diesel

Easy di Kartell

Fiamma di Serafini Marmo

Milk Bottle di Droog Design

Pallucco di Baldessari

Pareo di Marchetti Illuminazione

Turciù di Catellani

A voi piacciono? Generalmente preferite gli abat jour, le lampade a terra, le luminarie o i lampadari pendenti?

2 commenti:

  1. Io sono per le piantane, lampade a terra perchè comunque hanno luce un po' più soffusina che mi crea l'atmosfera!!*.* di queste che hai pubblicato però, mi sono innamorata di quelle a forma di bottiglia di latte.......le vorrei nella mia futura e ipotetica cucina!!!!!*.*

    RispondiElimina
  2. Anche io vado per le piantane ma dato che amo il marmo...mmmm...quella di Serafini!!!

    RispondiElimina