giovedì 6 dicembre 2012

Caro Babbo Natale



Caro Babbo Natale,
anche quest'anno sono stata brava, bella e ho desiderato fortemente la pace del mondo, dunque mi merito tanti bei regali. Pensa, onde evitare di fare dispiaceri, non sono neanche andata a votare alle primarie!!!! 
E dato che mi ricordo ancora che mi devi una NOUVELLE CUISINE mai e dico MAI ricevuto, ti merita portarmi qualcosa fra quello che ti chiederò qua sotto...
Anche perchè adesso non è più una novità che abiti al Polo Nord...

Caro Babbo Natale,
una volta appurata la tua precisione svizzera, ti enuncio i regali che vorrei....
Una bella broche. Oh caro Padre Natale, quest'anno è l'accessorio di tendenza per antonomasia ed io ne sono rimasta folgorata...Mi piacciono quelle grosse con varie pietre colorate (in colori pastello) incastonate fra loro. Sì, una bella spilla vintage mi farebbe dimenticare quella storia della nouvelle cuisine...


Caro Papi Natale,
ti ricordo anche che un anno mi portasti un TRENINO nonostante sia una bella donna con un lato femminile molto accentuato. Per anni ho creduto in un errore di un elfo stagista o persino di un tuo dispetto meschino...ma quest'anno ti do la possibilità di recuperare molto facilmente: uno smalto rosso...mi vanno bene Pupe, Kiki ecc ecc l'importante è che sia rosso e non arancioncino o sangue di piccion!!!


Caro Daddy Natale,
dato che hai sempre avuto problemi a portarmi le Barbie...forsenon ti piacevano oppure ci "giocavano" i tuoi amici elfi. Dato che non vuoi che mi porti dietro traumi infantili vari, sono sicura che senza molti problemi potrai fermarti da H&M per prendermi una delle tantissime camicie con il colletto invaso e pervaso di strass, perline e borchiette. Se poi non la trovi da H&M e decidi di andare da qualche altra parte a me va bene, a patto che ci sia il 25 mattina sotto al mio albero!!!


Caro Padrino Natale,
come ben sai la sottoscritta qui soffre molto di freddo e sarebbe felice se tu l'aiutassi a patire meno con l'ausilio di un paio di maglie viste da OVS. Tu al Polo Nord sei abituato alle temperature sotto zero (e t'immagino pure uno di quei tipi del nord che fanno la vasca bollente in mezzo alla neve), ma io no. Dunque per farmi patire meno con stile potresti portarmi questi due golfini che mi hanno rapito il cuore.

Caro Madre Natale,
dulcis in fundus devi sapere che sono rimasta la solita appassionata di libri ed credo che uno sia stato scritto apposta per me. E' scontato che ti chieda di consegnarlo entro e non oltre il 25 dicembre. Fidati, se mi porti il libro non dirò a tua moglie che la tradisci con la Befana (anche perchè sennò non avrebbe ragione per avere le calze rotte).


2 commenti:

  1. Babbo Natale potrebbe facilmente scambiare le nostre letterine, dato che molte cosine garbino anche a me...ma io ho visto un golfino azzurro da h&m, ADORO!poi ho visto una borsa da Zara, un cappottino col pelo a gilet, che però ho già preso per il compleanno e poi....:OOO oddio vorrei troppe cose!!!!!!!*.* W IL NATALEEEEEEE

    RispondiElimina
  2. Ahahahahahahhaha finalmente col gilet di pelo non incolpi la madre!!

    RispondiElimina