lunedì 12 novembre 2012

Pop Corn sul divano


Anche questa settimana sono riuscita a guardarmi due film...sarà forse un caso se tutti i week end piove?!

I RAGAZZI DELLO ZOO DI BERLINO


Fino adesso non avevo mai visto questo film, amara realtà, ma l'altro giorno sono stata invogliata dal mio ragazzo ed ho di nuovo toppato. Non c'è che dire, storia eclatante che non ti fa venire voglia di drogarti manco sotto tortura; ma è veramente troppo angosciante. Inquadrature buie, primi piani agghiaccianti e sfumature di scena alle volte troppo premature, alle volte che tardano a venire. Insomma se l'angoscia, la tristezza e il ribrezzo erano i sentimenti che voleva evocare l regista...bhe c'è riuscito e anche molto bene.

SOMEWHERE


Premetto che deve piacere la visione al femminile della regia di Sofia Coppola, le lunghe inquadrature e si devono privilegiare le immagini chiare per apprezzare questo film. La storia si sbriglia in poche scene parlate, d'altra parte si sa che la regista ama i sottofondi musicali o sovraccaricati di rumori, ma quelle poche parole non sono un semplice riassunto della storia dei personaggi, sono mirate e intuitive. Bellissima l'interpretazione di tutti gli attori, ho apprezzato anche il cameo di Valeria Marini, perchè qua ogni cosa è al suo posto e se va studiata o bisogna soffermarci sopra ci pensa la telecamera che entra e si avvicina dolcemente, quasi in modo impercettibile.

2 commenti:

  1. Allora il rpimo: visto pure io...na trsitezza!!Ho letto pure il libro che se già era pesante trasportarlo su pellicola è peggio!!!
    Il secondo non l'ho mai visto ma adoro la coppola e te ne consiglio un altro se non l'hai mai visto suo: IL GIarDINO DELLE VERGINI SUICIDE!! questo l'ho visto peDDavvero nn come marie antoinette!:DDDD ma forse l'hai visto pure tu?

    RispondiElimina
  2. No, mi manca...ma il titolo è un pò inquietante

    RispondiElimina