giovedì 5 luglio 2012

Pop Corn sul divano


Con questo caldo la maggior parte della popolazione italiana (dunque studenti, esodati, pensionati e disoccupati) deve starsene a casa la maggior parte delle ore per non rischiare disidratazioni o insolazioni fulminanti (o al meno è ciò che promettono i meteorologi) e stando ai loro coprifuoco gran parte delle ore se ne vanno in nullafacenza. Come passare al meglio il tempo? Facendovi una vostra opinione su due film che ho deciso di recensirvi.

J. EDGAR HOOVER


Un film uscito quest'inverno che ho visto solo pochi giorni fa, e che sono felice di aver visto. Una recitazione brillante e perfetta quella di Leonardo Di Caprio (che a parer mio si conferma ancora una volta uno dei migliori attori di questa epoca) che interpreta il capo fondatore dell'FBI dagli esordi agli ultimi attimi di vita. Interessante anche la regia di Clint Easrtwood che non si limita a raccontare il profilo storico dell'investigatore (non negando anche gli estratti di vita privata sulla sua presunta omosessualità che qua viene data per certa), ma gioca su più spazi temporali che non mandano in confusione chi segue il film ma, anzi, lo rendono più attivo e partecipe a seguire la trama, frammento dopo frammento.

PROFUMO - STORIA DI UN ASSASSINO


Vi sconsiglio vivamente, invece, questo film che all'inizio avvolge e ti rende partecipe con tutti i sensi (privilegiando l'olfatto) all'intrigo, alla storia dell'omicida, per poi sgretolarsi in scene stupide ed inutili negli ultimi 10 minuti. Un geniale thriller che lega la psicosi dell'assassino per gli odori alla morte di alcune fra le più belle ragazze francesi, una ricerca assennata per l'essenza perfetta che si macchia di sangue. Ripeto non fosse stato per le scene di orge e di cannibalismo finale sarebbe stato un curioso thriller da far ghiacciare il sangue...ideale con questo clima!

2 commenti:

  1. Ahhhhhhhhhhhh stavolta li ho visti entrambi!!
    Anche a me J.Edgar è piaciuto tanto, mooooolto lungo, ma una storia bellissima, soprattutto la storia di loro due, ho pianto come una matta!
    E PROFUMO l'ho visto con te per cui...concordo al 100%, come rovinare un film in 10 minuti!

    RispondiElimina
  2. Infatti io J.Edgar me lo sono visto in 2/4 tempi...sennò morivo!!!

    RispondiElimina