lunedì 2 luglio 2012

Monsieur Chocolate


La scorsa settimana comunque non sono riuscita a mantenere l'obiettivo che mi ero prefissa: riuscire a portare avanti tutte le rubriche nonostante le ferie. In ogni caso mi mancava soltanto il bono della settimana, e anche se siamo a lunedì, è giusto non saltare cotanta rubrica. La scorsa settimana, al di là del risultato finale, è stata una settimana all'insegna del calcio e quindi non poteva mancare un bellissimo famoso proprio grazie a questo sport: David Beckham. Il calciatore inglese, non tanto famoso per le sue doti calcistiche ma bensì per la sua statuaria bellezza e la sua moglie, ho pensato di abbinarlo ai classici soldini di cioccolata. Uno dei più storici cioccolatini italiani tanto buoni e piacevoli, in quanto piccole lastre rotonde di cioccolato al latte, niente di più, niente di meno. Abbinamento un pò metaforico in quanto il calciatore ha atto veramente tanto soldini nella sua vita, e tutt'ora, nonostante non sia più un goleador, continua a farli. Se ancora non riuscite a capacitarvi del perchè, guardate questa serie d'immagini...


Piccolo tributo obbligato è quello dedicato alla nuova entrata nella famiglia Beckham che mi sa , vedendole questa simpatica espressione, che ha preso poco e nulla dalla madre...


A questo punto...
Giudizio all'artista:
Giudizio al rapporto cioccolatino-artista:
Altro artista che può interpretare il cioccolatino:

2 commenti:

  1. E qua si va di lusso!*.* qua prorpio non si sbaglia mai!!!!GRAZIE GRAZIE GRAZIE!!
    E quella bambina, che meraviglia!!!!come i' babbo proprio....*.*

    Giudizio all'artista:si può dare 12????
    Giudizio al rapporto cioccolatino-artista:10,uno dei tuoi paragoni più azzeccati direi, ci sta a pennello!
    Altro artista che può interpretare il cioccolatino: SOLDINI DI CIOCCOLATO,BELLO E SEMPRE CALCIATORE......???Ma forse Cristiano Ronaldo, troppo tamarro per i miei gusti, non gentleman come lui, ma un caffè glielo offro volentieri!

    RispondiElimina
  2. Ahahahahahhahahha io me lo farei offrire...è lui che c'ha i soldini o mi sbaglio?!

    RispondiElimina