sabato 21 luglio 2012

I wanna be a diva but c'è crisi...


Un anno fa a marzo morì Elizabeth Taylor, l'ultima grande diva dei tempi d'oro di Hollywood. Inizia la sua carriera come bambina prodigio, ereditando la passione per la recitazione dalla madre, nota attrice dell'epoca; riuscendo ad ottenere un contratto lungo e redditizio con una delle major più importanti dell'epoca. Il merito di ciò lo ottenne interpretando la protagonista in Torna a casa Lessie, che convinse tutti. Dopo anni di studio all'interno degli studi cinematografici, riuscì ad esordire nuovamente ed in grande stile collezionando importanti successi, nomination e statuette agli Oscar. Riuscì anche, senza molti sforzi, a ritagliarsi il ruolo di femme fatale già con La gatta sul tetto che scotta, poi con Chi ha paura di Virginia Woolf? ed infine col suo più grande kolossal Cleopatra. Il suo sguardo ammaliante ed i suoi ruoli interpretati non furono gli unici motivi che le conferirono la nomea di "mangiatrice di uomini", anche la sua vita privata giocò un ruolo fondamentale: l'attrice nella sua vita si è sposata ben 8 volte con 7 mariti diversi, alcuni di essi conosciuti in clandestinità o durante le riprese di film. Tanti furono i gossip, tante le dicerie che diventò ben presto l'attrice più ricercata dai giornalisti. Altre grandi interpretazioni le troviamo sparse nel tempo perchè purtroppo l'artista ha sofferto di varie malattie mortali come due polmoniti, un tumore alla pelle e un cancro benigno al cervello, ma sarà il suo problema cardiovascolare, che aveva sin dalla nascita, a portarla via dal mondo. Nei periodi lontani dai set, comunque, riuscì ad essere un'artista versatile e coltivò altre passioni fra cui quella per i gioielli (da segnalare anche alcuni musei che conservano i preziosi personali e creati su misura dell'artista) e per la cosmesi (addirittura tre sono le fragranze create da lei). Una vera e propria diva che qualsiasi uomo avesse accanto, era soltanto l'ennesimo accessorio da esibire e sedurre.
Cotanta sensualità è stata difficile da rappresentare con un budget di 100euro, ma ci ho provato. Tanto per cominciare ci voleva un bell'abito con sfumature orientali e magari qualche ricamo color oro (Mango, 48euro) e con questo non poteva mancare un paio di ballerine della stessa tonalità (H&M, 19euro). Infine, proprio ad emulare l'attrice, spolverare il tutto di bigiotteria color oro anticato, ed ho preferito un bel paio di pendenti (BijouxBrigitte, 7,90euro) ed un girocollo in stile arabesque (BijouxBrigitte, 14,90euro).
Tot: 89,90 euro (qua deve partire la ola!)
Il consiglio che vi dò questa settimana riguarda le scarpe, io ho proposto una ballerina per non caricare troppo il look ma per le amiche dalle gambe corte, che finirebbero per sembrare con la t-shirt del fratello anziché con un abito, il tacco è sempre la risposta più adatta.


LizTaylor

LizTaylor di lula6

Alla prossima settimana e alla prossima diva...

2 commenti:

  1. Bellissima Liz Taylor, mi piace sempre quando racconti le storie di queste dive!!!E adoro sempre i look che proponi!!Anche se sono nana voglio quelle ballerine :DDDD!!!

    RispondiElimina
  2. Aahahhahahahaah esagerata "nana"...

    RispondiElimina