venerdì 13 aprile 2012

I wanna be a diva but...c'è crisi


La bellissima Virna Lisi è la protagonista settimanale nella mia rubrica dedicata alla dive. L'ho scelta perchè oltre ad essere stata un emblema di bellezza e classe, nella vita, ha sempre dimostrato, che oltre alle gambe c'era di più. Una delle migliori attrici che l'Italia abbia mai avuto e che, fortunatamente, ancora ha, e può anche continuare a gustare fra telefilm e pellicole varie che ne immortalano bravura e bellezza. Nonostante il suo volto sia stato segnato dagli anni, la grande diva, non è mai ricorsa ad interventi chirurgici per nascondere il tempo che passa, ma, anzi, ha fatto scoprire al mondo come si può essere divine anche a settantacinque anni. Come una vera signora che si è nutrita della sua bellezza e sazia, ha saputo restare al tavolo senza abbuffarsi di una giovinezza che non le appartiene più.
Per interpretare una simile grazia, con un budget che non supera 100 euro, è stato doveroso cercare un boa piumato nero (H&M - 56euro) abbastanza lungo e che facesse quasi da vestito. Al boa va necessariamente aggiunto un abito nero senza spallini (Tezenis - 15 euro) ed un tacco nero lucido (Zara - 30 euro) per completare il look.
TOT = 101 euro (l'euro in più ve lo do io ...)
Il consiglio che vi do riguarda il make up, sembrerà strano detto da me che vi metto spesso e volentieri dei freni a riguardo, ma questa volta potete esagerare con rimmel, eyeliner, mascara, ombretto, kajal e qualsiasi cosa possa truccare i vostri occhi con nuances scure e tendenti al nero/grigio.


VirnaLisi

VirnaLisi di lula6 

Alla prossima settimana e alla prossima diva...

2 commenti:

  1. No davvero mi hai aperto un mondo!!Non avevo mai visto virna lisi giovane e devo dire che seppur la loren sia bella, lei la batte di gran lunga, era DIVINAA!E lo è tutt'ora anche a 75 anni!!!
    Adoro quelle scarpe!!*.*

    RispondiElimina
  2. Mi piace anche come stacchi con quell'adoro quelle scarpe finale...

    RispondiElimina