domenica 12 febbraio 2012

This is a shoes word


Ad oggi la professione che ci riesce meglio è quella del tuttologo, tutti sappiamo tutto di tutto. A molte persone piace improvvisarsi architetto, presidente, sindaco, prete, genitore  e psicologo. Il requisito base per poter essere un esperto in materia è quello di aver sentito un tale, letto un giornale, seguito un telegiornale o parlato con l'amico col master in tuttologia, e riportare ad un caro tutta la somma scienza che ci è stata infusa. Proprio stamani mi sono imbattuta su un articolo di uno pseudo psicologo con la mania per le scarpe (non importa che specifichi che era gay), che era riuscito a fare uno studio delle personalità in base alla scarpa che viene indossata. Ovviamente va preso l'argomento con le pinze, è pur sempre un tuttologo, ma ecco cosa ha elaborato il nostro fetic-analista.

SCARPE BASSE:


La ragazza che sceglie una scarpa comoda, bassa e magari poco decorata può avere una personalità mascolina molto sviluppata (la classica sindrome del maschiaccio per intenderci fra noialtre), oppure essere insicura del suo aspetto fisico che nasconde non elevandosi sugli altri (il tipo si è dimenticato l'eventuale callo al mignolo, la giornata da passare in piedi o su e giù per la città con le vie dei centri storici particolarmente insidiose per chi indossa tacchi 12).

SCARPE ALTE:


Le donne che hanno un debole per i tacchi alti occupano generalmente posti di comando o da leader ( il nostro amico ha guardato troppo spesso Il diavolo veste Prada), generalmente sono persone sicure di loro stesse e sanno fin da subito cosa vogliano. Classiche dominatrici che tengono a vedere un uomo come un  pupazzo da calpestare a loro piacimento (credo che adesso avrò un problema ad uscire di casa con i tacchi).

SCARPE ECCENTRICHE:


Chi indossa scarpe assurde, personalizzate e persino varie ed eventuali (credo che il campo sia limitato a Lady Gaga e Victoria Beckham), è l'assoluta perfezione. Una persona a cui non c'è bisogno di dire niente, sa sempre ciò che vuole ed è cosciente di ciò che ha. Non ha mai perso un colpo, di sicuro ha sofferto nel passato, ma adesso è realizzata, un famoso piede avanti a tutti (se stiamo parlando di chi dico io, il piede non è solo avanti a tutti, ma anche da qualche altra parte, soprattutto nel caso di quegli che le hanno fatte soffrire).

SCARPE DA GINNASTICA O DA TRACKING:


Se una donna indossa questo genere di scarpe ha litigato con la femminilità da molto tempo e non è riuscita più a farci pace. Una madre troppo donna (il nostro psicologo, da come parla, è sicuramente una leva degli anni '80), un fratello troppo maschio o un padre troppo lontano, che l'hanno fatta sentire talmente poco femmina da voler nascondere il gentil sesso anche dall'esterno (ma vacci te in palestra con un paio di Jimmy Choo!). Generalmente sono molto combattive, serie e dure in primis verso se stesse.


SCARPE SIMPATICHE:




Se una donna non si fa problemi ad indossare scarpe simpatiche, che veicolano messaggi o che da alcuni vengono definite pure imbarazzanti (mi chiedo solo con che gente gira questo!!!), è quasi sempre una persona gioviale, simpatica ed allegra. Tende a non annoiarti e a non volersi annoiare, un classico tornado d'idee e felicità costante (l'ho sempre detto di girare largo da quelle con i mocassini....).

SCARPE DA CASA:




La donna che s'impegna persino nella scelta delle scarpe da camera, è sicuramente una pantofolaia. Per lei il nucleo familiare è molto importante, anche più del mondo esterno, ed ha difficoltà ad uscirne  (quasi peggio dell'entrare in un giro di droga). Rimasta delusa da ciò che sta al di là della sua porta d'ingresso, questa ragazza, si rifugia fra le quattro mura che conosce meglio e che non la giudicherebbero mai (oh cacchio, ora che ci penso ho pure io un paio di ciabatte buffe, facciamo finta di niente, sguardo circolare, aria indifferente zum zum zum...la la lallla). Insomma una persona che non chiederebbe mai aiuto, ma che ne ha veramente bisogno (della serie meglio un figlio drogato che con le ciabatte simpatiche!!!).

SCARPE DA SERA:




Se nella vostra scarpiera avete un numero maggiore di scarpe da sera può significare solo due cose: o lavorate di notte (non riesco a capire se voleva fare il simpatico o era serio), o siete delle pazze nottambule. Le ragazze come voi sono pazze, vitali e di tendenza, ci tenete ad impressionare e alle etichette sociali (da quando è diventato un pregio!?), insomma siete delle vere bad girl, che se vi capita di vedere anche solo un raggio di sole è perchè state tornando a casa, dalla sera prima (credo che se mia mamma mi vedesse rincasare, da una notte brava, quando il sole è già alto, mi tirerebbe dietro l'intera scarpiera, e ci tengo a precisare che non parlo delle scarpe ma della scarpiera).

SCARPE DA BAMBINA:


Sei ormai adulta ma indossi ancora scarpe da bambina o bambolina? Credo che tu ci stia cercando di dire qualcosa... Non vuoi crescere! Il tuo spirito infantile si fa vedere partendo dalle punte dei piedi, che restano la tua ultima isola che non c'è (Non voglio sapere cosa direbbe alle bambine che giocano a fare le mamme coi tacchi).

SCARPE SEXY:


Le tue scarpe potrebbero essere paragonabili ad un perizoma? Ti senti sexy con le ultime scarpe che ti sei comprata? Allora sei una tigre, una donne sensuale e attenta ai particolari. Sai che una camminata, se fatta come si deve, riesce a stendere più uomini di qualsiasi sguardo ( alle volte gli uomini gli stendiamo anche quando ce le togliamo le scarpe). Per te ogni occasione è buona per flirtare e trovare la prossima vittima della tua fame (il classico caso di ninfomania).

E voi cosa mettete ai piedi?

2 commenti:

  1. ahahahhahahahahahahahahhaha!!Bellissimo!!!ahahahahhaha!!Ma chi è questo pazzo qualunquista??Sn bona anche io a inventarmi queste cose!!
    Io le indosso tutte, a parte le scarpe sexy...perchè...ecco... non le indosso mai!
    Ma sn un tipo da ballerine: quindi basse e da bambolina!
    Se necessitano..adoro anche i tacchi come chiunque!Ma solo per un numero limitato di ore, o se devo star seduta!:D

    RispondiElimina
  2. Però forse il profilo a te si adatta :P

    RispondiElimina