sabato 3 dicembre 2011

Everybody is nerd


Una mia amica gli ha soprannominati "occhiali da lesbica" (e poi se n'è comprata un paio pure lei), chi non porta gli occhiali li vorrebbe, chi ha problemi di vista ne ha un paio uguali, e questi occhiali vengono venduti pure con le lenti neutre, ovvero come accessorio.
In ogni caso stanno spopolando e sono diventati un elemento ultra glam grazie, anche, all'approvazione del mondo della haute couture, che da semplice moda da corridoi liceali o elemento cult nei telefilm americani, ne hanno fatto un accessorio pressapoco necessario, quasi quanto una borsa.
Ovviamente ogni marchio ha creato il proprio modello, chi più spesso, chi più fine, chi monocolore, chi variegato ecc ma in ogni caso l'hanno indossato proprio tutti...


Ma proprio nessuno riesce a fare a meno di questi occhiali tanto che, anche le nostre star, sono state pizzicate a quattr'occhi con modelli e fantasie personalizzate dell'ultimo trend. Iniziamo con star affermate come Jennifer Lopez, che non avrebbe bisogno di adattarsi ai glam appena nati data la sua fama ed il suo successo; ma che si lascia fotografare da classica Nerd:


Altro personaggio, questa volta maschile, che gli indossa per puro gioco è Justin Timberlake. Dopo aver interpretato il ruolo del professore sfigato con tanto di fondi di bottiglia (e ha notato che cuccava ugualmente, anzi), anche nella vita reale sono diventati una regola.


Una presentatrice a cui non manca neanche una singola diatriba ma che non perde l'occasione per farsi fotografare su riviste di moda con la montatura dell'anno, è Alexa Chung! L'inglese potrebbe essere anche considerata la madrina degli occhiali poichè è stata una delle prime ad indossarli.


Personaggio che riesce a rendere pacchiano anche un oggetto semplice come un occhiale, è il piccolo Justin Bieber che non può essere da meno alle mode hollywoodiane. Cercando, però, di personalizzare il must per i miopi, è finito per scegliere il modello più brutto che c'era in commercio.


Tutto il cast del telefilm Pretty Little Liars, invece, sembra aver bisogno delle lenti anche al di fuori delle telecamere; ed è allora che sfoderano tutto il loro glam giovanile e da vere Glam Nerd.


Vi sorprenderà trovare fra gli amanti del genere anche il rapper Jay-Z che è stato spaparazzato con l'inconfondibile montatura, dopo di lui anche tutto il mondo dei ghetti si è lasciato colonizzare dalla filosofia Nerd e anche Chris Brown si è lasciato fotografare con i suoi nuovi occhiali.


Il modello di questi occhiali non è nato dal nulla, ma in realtà era l'icona degli anni '80. O meglio, gli sfigati degli anni '80 costretti ha portare gli occhiali, era quasi scontato che avessero l'ultima tendenza del 2011 in dosso. Ma questo ce lo racconta al meglio un'altra fan di questi occhiali; la cantante Katy Perry nel video Last friday night...


Stando con i Nerd s'impara a Nerdizzare? Non so se è proprio così, anzi, ne dubito, ma è curioso il caso di Kaley Cuoco, che tutti conosciamo come Penny del telefilm The big bang theory, che pare sia l'unica nel cast ad indossare gli occhiali da vista nella vita reale. Chi segue il telefilm avrà lampante il paradosso.


In ogni caso, a parer mio, il vero padre fondatore di questa vogue è l'attore Kevin McHale del telefilm Glee. Il nostro amico Artie, come si chiama nella fiction, nel suo personaggio ha il kit completo del perfetto sfigato! Il fatto che i suoi occhiali siano diventati una vera e propria moda, sta nel fatto che è un personaggio molto stiloso e leader.


E voi vi siete lasciati affascinare dal Nerd style? Volete partecipare anche voi alla discussione? Pubblicate nella risposta altre foto di star che avete pizzicato in versione "quattrocchi".

2 commenti:

  1. LAUREN CONRAD
    http://remotecontrol.mtv.com/2010/07/28/hot-shots-lauren-conrad-lets-her-nerd-flag-fly/
    Bellissima!e poi Hilary duff, Johnny depp, Olivia Palermo!!

    Comunque i più osceni sono Justin Bibier e Jay z, che è brutto senza...figuriamoci!La più bellina è Kaley Cuoco e Alexa chung!!ah e le Minkias ovviamente!

    RispondiElimina
  2. Concordo per l'oscenità di Jay-Z

    RispondiElimina