lunedì 20 giugno 2011

Il gossip più brutto della storia



Credo che gossip più brutto nella storia americana non si sia mai sentito, e la casualità sta nel fatto che è capitata ad uno dei personaggi più insulsi dello starlette americano: Selena Gomez.
La piccola cantante-attrice scoperta dalla fabbrica di talenti, Disney, ultimamente ha dovuto rimandare una serie di concerti perchè non stava bene. In un primo momento tutta l'america ha scommesso su quale grave problema minava la salute della neo-maggiorenne. Poi si sono aggiunti particolari avvincenti, come il ricovero in ospedale inseguito ad un mal di pancia. Personalmente credevo che Justin Bieber, suo ragazzo, avesse compiuto per la seconda volta il santo miracolo, che la Gomez fosse gravida. Invece l'arcangelo Gabriele questa volta non annunciava proprio nulla (preciso che però nemmeno per un secondo ho sospettato che Justin fosse il padre naturale della possibile gravidanza, avrei creduto più facilmente all'arcangelo), infatti una volta che la paziente è stata dimessa si è scoperto che la piccola soffre di disturbi alimentari.
Se fosse così semplice non sarebbe il gossip più brutto della storia d'america, ma forse il più comune; infatti la grande differenza sta nel fatto che ha riferito di avere il pancreas, il fegato e altri organi interni completamente martoriati, ma non per una dieta a pane ed acqua, ma bensì perchè mangia troppe schifezze.


Volete sapere perchè lo ritengo il gossip più brutto della storia? Perchè un visino dolce come il suo, una vocina tenue come quella che ha e un raganno pulito come quello che frequenta ha uno scheletro nell'armadio. Non è il solito problema di tipo psicologico di bambina prodigio che crescendo si accorge di essere qualcosa che non voleva essere, o che la vita non è tutta flash e red carpet, come alcune sue colleghe ( Demi Lovato), di cui non vorrei fare il nome ( Demi Lovato), che entrano ed escano da rehab, manco ci fosse una svendita da Mango. Ha un problema col cibo ma non dovuto dalla sua fragilità caratteriale, dalle pressioni sociali o da incomprensioni familiari. No, niente di tutto ciò, mangia solo come un budello, è ingorda di patatine,hamburger, cipolla fritta e pancetta affumicata. Sì, è di quelle che alle 3 di notte si mangia il panino col lampredotto e lardo di colonnata, è quella che quando va fuori col suo ragazzo non si accontenta dell'insalatina ma vuole il cinghiale in umido, e credo sia pure imparentata con quella che nello spot della Kinder Bueno assilla il povero Andrew Hoe.
Che i tempi linea perfetta siano finiti? No, perchè l'attrice pesa quanto un'acciuga sotto sale, infatti l'unica fortuna che ha è di avere un metabolismo che brucia anche ciò che non mangia. Però come si è visto, alle volte non è la bilancia che decide il nostro grado di salute, e come disse una mia cara amica infermiera: "Li ricacherà tutti a 50 anni, quando soffrirà di cirrosi al fegato!".

2 commenti:

  1. ahahahahhahaha!DEMI LOVATO!!!ahahahahhahaha!!!
    La tua amica infermiera (*.*) ha capito tutto, il problema è che questa li ha ricacati ancor prima di diventare Maggiorenne, questa a 50 anni non c'arriva te lo dico io!!!O per il cibo schifoso, o perchè si renderà conto di essere davvero la fidanzata di Justin Bibier, e deciderà di "salutare la curva" con un lancio plateale dalla finestra!

    RispondiElimina
  2. ahahahahahah speriamo lo realizzi il prima possibile

    RispondiElimina