mercoledì 26 febbraio 2014

La nostra settimana della moda part 4


Per il quarto segmento dedicato alla "settimana della moda" del mio blog ho un nuovo binomio di stilisti, con le loro nuove collezioni in pillole, da presentarvi. Iniziamo presentando uno dei nomi più nuovi e freschi della cerchia della haute couture, Victoria Beckham che, nonostante sia la stilista con meno anzianità lavorativa nel campo, risulta essere la più statica e classica fra gli stilisti. Una cascata di rombi, di gonnelline e di cinture rigorosamente bianche caratterizzano lo stile della Posh Spice che opta per colori basici e mai troppo invasivi. I tessuti sembrano tech e la nudità (che è stata tanto cara a mamma Beckham) sembra ormai un brutto ricordo del periodo da WAG.


Opposto alla nuova leva che propone il classico, vi presento la vecchia scuola che si rinnova: Prada. Una maison secolare che sdogana la donna dal suo charme e dalla sua eleganza, per darle una forma più multietnica e giovane. Le creazioni di Prada si distaccano da concetti quali sensualità e formosità, per avvicinarsi ai volti (notare la sovrabbondanza di stampe di volti femminili sugli abiti e gli accessori) e agli sguardi delle stesse. Una collezione un pò spenta, caratteristica data anche dalla scelta dei colori cupi e dai tessuti pesanti sopra messi.


Quale fra questi due stili preferite?

2 commenti:

  1. Ma lo sai che scrivi veramente bene?!!?Ma mi pare di leggere una rivista peddavvero!!!!Altro che blog!!Mo' chiamo la Sozzani!!!!!
    Comunque dopo la tua perfetta descrizione mi sento di dare la mia preferenza alla Beckham, che come cantante ha sempre fatto pena, ma finalmente ha trovato la sua vocazione! Mi piace molto il suo stile! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie...ma chiamiamola questa Sozzani!!! Ahahhahahahha
      Cmq anche io sono per la Victoria!

      Elimina