sabato 31 agosto 2013

Passione t-shirt


Le ragazze appassionate di t-shirt, nonostante la stagione sia quasi finita (anche se il cambio dell'armadio, generalmente è consigliato di farlo a fine settembre), saranno felici di apprendere tre marchi (a patto che non li conoscano di già) che quest'estate sono stati assolutamente i più venduti nel settore magliette.
Iniziamo da quella che ha venduto di più, che costa meno e che, a parer mio, è la linea più tamarra:
Happiness. Personalmente non mi piacciono le t-shirt del brand italiano, perchè sono quelle magliette con messaggi in stile facebook e immagini in stile tumblr (della serie me la posso fare anche io in casa).

Blomorelle. Il brand di Brumotti ve lo avevo già presentato in un post tutto dedicato alle sue creative magliette. L'artista ha fatto nuovamente parlare di sé, anche per questa nuova stagione estiva, creando una nuova serie di magliette con le dive del passato che, questa volta, si limitano a mangiare di tutto.

Vintage 55. Questo è il brand più costoso e di nicchia dei tre. Solo in pochi possono godere di queste stampe pregiate, ricercate e che evocano lo stile americano vintage. Quello che rende queste magliette particolari, però, non è la stampa ecc ma gli special pack con cui vengono incartati: alle volte in custodie rotonde per torte, altre volte scatole squadrate per cibi caldi in polisterolo e altre in buste per raccomandate ormai in disuso.



Quale dei tre brand preferite? Vi piacciono le t-shirt?

2 commenti:

  1. come già dicevo prima, quelle con le dive del passato che fanno cose strane nn mi piacciono e neanche quelle con le scritte: tipo quelle che si videre SU FACEBOOK ERI MEGLIO e robe varie!
    L'ultima è la serie che mi piace di più..in particolare per il packaging usato....GENIALE DIREI!

    RispondiElimina
  2. A me non disgarbano nemmeno quelle con le dive mangione in questo set

    RispondiElimina