martedì 16 aprile 2013

Unconventional places


La crisi è un dato di fatto, e il piccolo e medio imprenditore per risollevarsi può soltanto avvalersi della voce del verbo "rinnovare". Il nuovo è il principio primo che muove un acquirente ad andare in un posto piuttosto che in un altro di questi tempi, a maggior ragione se offrono lo stesso servizio. Lezione di economia? No semplice elogio a quell'italiani che hanno rinnovato il loro canonico locale!

Contesta Rock Hair a Firenze (http://www.contestarockhair.com/salons/firenze-via-dellalbero/)
Combriccola che ha rinnovato il modo di farsi i capelli proponendo tagli, colore e piega, degustando un buon aperitivo. Reinterpretazione del canonico "barbiere" che è nata a Roma, è passata per Bergamo e adesso si presenta anche a Firenze. 


Nail Lounge Bar a Firenze (http://www.nailloungebar.it/)
Sempre fortunatissime noi fiorentine che possiamo goderci anche la manicure sorseggiando del tè e mangiando pasticcini. Versione non esclusiva della mia città in quanto alla Rinascente di Milano si può godere della manicure con flut di spumante.

Moresko Hammam Café a Milanohttp://www.moresko.it/)
Anche il canonico massaggio prende un sapore più vasto in quanto in questo locale si può abbinare ad un massaggio o a un tatuaggio all'henné un happy hour in stile orientale con tanto di narghilé.

Bonù a Catania (http://2night.it/bon-catania.html)
Il Bonù di Catania, nonostante alla carta sia un vintage store di abbigliamento e arredamento, risulta essere il luogo di culto dell'aperitivo. Il negozio/locale apre solo dopo le 20:00 e offre al cliente finger food e cocktail da consumare durante gli acquisti.


Latteria Agricola di Lainate (MI) (http://www.latteriagricola.it/)
L'appuntamento con l'aperitivo meno mondano dei milanesi è alla Latteria Agricola di Lainate che alle 18:30 offre ai suoi spettatori mungiture in diretta, assaggio di latte e vendita di prodotti freschi al dettaglio. Non è, però, soltanto un caseificio adibito a filiera corta, in quanto dopo le 20:00 si può fare un ottimo aperitivo con cocktail alla frutta e formaggi freschi e/o stagionati.

Terme di Pré a Saint Didier (AO) (http://termedipre.it/)
Se avete intenzione di regalarvi un week end alle terme, fatelo con stile! Scegliendo le terme valdostane, una volta eseguiti i canonici percorsi benessere o saune finlandesi, si può terminare la giornata con un fresco aperitivo in giardino, con prodotti tipici della tradizione regionale e birre artigianali.

Museo Civico di Zoologia a Roma (http://www.museodizoologia.it/it)
Nella capitale si può unire l'utile al dilettevole assistendo, al Museo Civico di Zoologia, ad una lezione sugli animali sorseggiando cocktail e sgranocchiando finger food. L'aperitivo al museo, per adesso, è gratis ma è richiesta la prenotazione!!


La pescheria a Torino (http://www.lapescheria.com/)
Un altro aperitivo stravagante si può fare al La pescheria di Torino, dove di giorno si acquistano pesci freschi  prelibati e di sera si possono degustare manicaretti, a base di pesce, preparati secondo il guizzo dello chef!

Macelleria Ghioldi a Modena (http://www.macelleriaghioldi.com/)
Una delle storiche macellerie della città di Modena abbraccia le nuove generazioni adibendo il locale ad aperitivo e open bar. Quando meno te lo aspetti, le date degli aperi-ciccia non sono fisse, una volta tirato giù il bancone viene allestito un vero e proprio bar artigianale con bruschette di lardo e salumi di produzione propria.

A quale di questi eventi vorreste partecipare? Secondo voi qual'è l'idea più originale fra queste? Quale Unconventional place suggerireste ad un medio piccolo imprenditore?

2 commenti:

  1. DOBBIAMO ANDARE INSIEME PER FORZA A QUEL COSO DELL'UNGHIE E DEI CAPELLI!!!!CIOE' SUBITOOOOO!!!
    Mi ispira però anche la macelleria, bella così un po' alla bona come ci garba anoi!!e poi le terme di saint didier.......la mia collega c'è stata e ne parla come se fosse il paradiso!*.*

    RispondiElimina