mercoledì 16 gennaio 2013

Pop Corn sul divano


Chi da neve e chi da pioggia, tutti gli italiani sono sommersi dal cattivo tempo e la migliore soluzione al clima avverso è una maxi coperta, una tazza di qualcosa caldo ed un buon film. Ecco dunque due recensioni che vi possono guidare nella scelta del compagno cinematografico.

SUCKER PUNCH:


Tanto chiacchierato e discusso, questo film che fa veramente cagare. La regia deve essere giapponese (sembra di essere sempre sul set di un manga pseudo pedo-pornografico) dove non c'è intrigo (perchè non ci si capisce una mazza), non c'è dramma (muoiono praticamente tutti ma non c'è il dramma) e manca di cordinatezza (ti ritrovi da un scena ad un'altra completamente opposta senza logica e spiegazione). Anche i momenti di azione sono troppo scenici e irreali con tanto di sailor moon versione scolaretta sexy.

PARANORMAN:


Completamente opposto di genere e quant'altro è Paranorman che, in piccole dosi, è consigliabile. Fatto bene e creativo per essere un cartone per bambini che tratta di fantasmi e anche piuttosto realistico. Non c'è proprio dal morir dal ridere, come dice la locandina, ma qualche sorriso riesce a strapparlo anche ad un pubblico più adulto abituato a vedere poltergeist e esorcismi in carne ed ossa.

2 commenti:

  1. Non ho visto nessuno dei due!!! buh!!Il primo però nn mi attira per niente, il secondo forse forse, anche perchè vidi Coraline e mi piacque tanto, un po' così alla tim burton!!

    RispondiElimina
  2. Brava il genere è proprio quello

    RispondiElimina