domenica 4 novembre 2012

We are all made of shoes


Se l'hanno scorso siamo state bombardate da ventimila tipi diversi di borse che andavano di moda; quest'anno possiamo metterci il cuore parzialmente in pace nel settore borse, ed allarmarci per quello scarpe. Comprate una scarpiera nuova o buttate via le vecchie scarpe perchè questo inverno ce ne sono tantissime e tutte nuove fra i must di stagione.
Ecco quindi una piccola guida per l'uso delle scarpe di stagione con tanto di consigli per lo shopping dei pezzi in versione economica.

Stivali:

La parola d'ordine del must di stagione, ovvero gli stivali, è il color cachi e le borchie. Si torna indietro di qualche anno, quando allo stivale classico ed elegante si è preferito quello aggressivo da motociclista, con l'unica differenza del colore. Marrone con borchia, e non troppo alto, stampatevelo in mente se siete a caccia di stivali
(visti da Bata a 65euro)

Flatforms:


Stanche dei soliti stivali? Potete provare con le flatform. Scarpe eleganti, il classico modello delle stringate per intendersi, in versione rialzata (con un tacco di gomma che riempie tutta la lunghezza e la larghezza della suola). Personalmente a colpo d'occhio mi sembrano le scarpe per i portatori di handicap, ma sicuramente questa è l'annata giusta per indossarli.
(visti da H&M a 20,90 euro)

Boots:


Se vi è sempre piaciuta Mary Poppins quest'inverno potete tentare di assomigliarle partendo dalle scarpe visto che sono tornate di moda le boots allacciate davanti. L'unica caratteristica che vi separerà dalla baby sitter Disney sarà il tacco vertiginoso che caratterizza i modelli di quest'inverno.
(visti da H&M a 39,90 euro)

Derby:


Sulla falsa riga delle stringate di primavera quest'inverno sarà di tendenza possedere un paio di derby. Per intendersi sono le cugine lucide e con un pò di tacco delle stringate. Sarete ancora più di moda se le sceglierete nere e lucide, che sono il vero cult di questa stagione.
(visti da Zara a 49,95 euro)

Slippers:


Il modello prediletto dalle fashion blogger per quest'inverno è quello delle slippers (letteralmente scarpe da notte), che ricordano tanto le care e calde babbucce. Le scarpette che ricordano tanto un preistorico mocassino sono un capolavoro se indossate provviste di borchie o con disegni particolari (il teschio va per la maggiore) sulla linguetta.
(visti da Zara a 29,95 euro)

Mary Jane:

Le mary jane, per intendersi, sono le celebri scarpe col tacco e con il laccetto alla caviglia. Sembrerà strano ma questo modello è l'unica scarpa col tacco concessa quest'inverno e meglio se al nero classico mixa colori contrastanti e accesi.
(visti da Pittarello a 30 euro)

Polacchine:

Prima si pensava che le polacchine fossero scarpe solo da uomo, ma quest'inverno entrano nei guardaroba femminili e pare ci stiano molto bene. Tacchi non eccessivi e colori base (meglio se marrone, nocciola o nere) fanno della scarpa uno dei must da me preferiti della stagione.
(visti da Scarpe&Scarpe a 49,90 euro)

Petit Pump:

Modello ideato negli anni '60 da Salvatore Ferragamo e riscoperto proprio questo inverno. Se i tacchi non funzionano, sappiate che sono da abbandonare anche le ballerine raso terra, per le fredde serate di quest'anno sono indicati i tacchetti e le scarpe a punta!!
(visti da Pittarello 22 euro)

Sneakers:


Per le scarpe da ginnastica dipendenti arriva una soluzione aggressiva e accattivante "salva piedi" per l'inverno. Le nostre amiche più sportive, infatti, possano ancora sentirsi in regola con la tendenza se indossano le canoniche sneakers bombardate da borchie o elementi luccicanti. Quelle più di tendenza hanno veri e propri disegni fatti con gli accessori e sono color verde militare.
(visti da Bata 45,99 euro)

E voi avete già qualc'uno di questi must? Quali? Quali altri vorreste avere e di quali farete a meno?

2 commenti:

  1. Bellinooooo questo post!!*.* scarpissime!!!Allora io ho i primi stivali e le derby!!:D Ho anche lo stivaletto allacciato ma non con quello zeppone davanti che addosso a me farebbe effetto NANO SUI TRAMPOLI! mi garberebbero parecchio, le slippers, e quelle scarpette di Ferragamo anche non di Ferragamo!!Molto carine anche le polacchine e le mary jane....mentre concordo con te su quelle FLAT FORMS, mi paiono roba da reparto ortopedico!

    RispondiElimina
  2. Io per ora parlo polacco e gioco i derby, ma in un futuro prossimo ho intenzione di conoscere mary jane

    RispondiElimina