mercoledì 5 settembre 2012

Afa e supereroi


Uno degli argomenti che meglio ha rappresentato quest'estate, oltre all'afa smisurata che pure ad un'amante del caldo come me ha fatto dire "Boia che cardoooo!", è sicuramente il cinema, e principalmente la direzione eroica che ha preso ultimamente. Quest'estate non siamo andate avanti a ghiaccioli e ventagli, ma a fustacchioni in tutine aderenti e cinema all'aperto.
La crisi ci ha lasciato per davvero di più in città e i produttori d'oltreoceano avevano predetto anche questo, dunque ci hanno impacchettato vari kolossal da vedere in 16:9. Siamo partiti dal giovane Spiderman interpretato da Andrew Garfield che, a differenza della saga sull'eroe che ci ha accompagnato negli ultimi anni, cambia...o almeno così ci dicono loro. Intanto cambia attore, e non è poco, in quanto Toby Maguire a me è sempre garbato poco.


Non è proprio un eroe con tutina aderente e descritto nei fumetti ma anche il Cacciatore di Biancaneve e il cacciatore ha la sua valenza. Tanto per cominciare la stagione di caccia è capitanata dal fustacchione Chris Hemsworth e poi pare sia stato malmenato sul serio da Kristen Steward sul set. Lei si è difesa dicendo che si era calata particolarmente nel personaggio, ma fatto sta che mentre giravano la scena di lotta lui ne è uscito con un occhio livido per davvero.


Se siete amanti del genere "eroi in tutina", sempre quest'estate lo stesso Chris Hemsworth ha deciso di accontentarvi lo stesso e, dopo un anno, ha rispolverato il costume del dio Thor. Come ricorderanno alcune disperate costrette a vedere il kolossal dai propri fidanzati (eccomi) l'attore trovò successo interpretando il personaggio creato dai fumetti Marvel, Thor, che quest'estate ha ritrovato la sua crew nel "filmone" The Avengers.


In the Avengers non spicca solo la tutina di Thor ma anche quella di Capitain America, che sempre qualche povera pulzella si è dovuta sorbire magari pure in 3D (ri-eccomi) e per pars condicio parliamo pure di Scarlett Johansson. Tra i belli e le belle, però, ha fatto tanto parlare di sé Robert Downey, lo scienziato pazzo che riunisce i supereroi. Senza tute e senza infamie sembra sia quello che ha convinto di più il pubblico.


Come se non bastasse da qualche settimana è uscito pure il terzo capitolo della trilogia dedicata a Batman, nominato dal regista il Cavaliere Oscuro. Oltre ad aver portato infinita merda: stragi, morti e suicidi durante le riprese e addirittura le proiezioni, è stato anche il primo film dove il protagonista è passato in secondo piano. Christian Bale non solo si deve portare dietro la nomea alla Marco Masini, ma in più viene sempre soffocato dai co-protagonisti.


Se il primo film è stato visto da pochi perchè la gente diffidava ed il secondo ci ha chiamato tutti a raduno per vedere la memorabile interpretazione di Heath Ledger nei panni del cattivo Joker; il terzo è stato visto per solidarietà. Il problema soggiunge quando un giovane ed inesperto Joseph Gordon-Levitt, che interpreta un altrettanto timido Robin, fa parlare di sé molto più del protagonista della saga.


E diciamocelo francamente che questi sono i migliori film che si possano vedere, il vostro ragazzo è appagato da queste figure violente e che incarnano i valori della virilità (poi non dimentichiamoci i canonici 40 minuti di lotte, denti che saltano, bombe che esplodono e pianeti che rischiano di scomparire dal sistema solare), mentre noi donne veniamo sollazzate da giovani fusti in tutine aderenti che non fanno altro che sottolineare addominali, bicipiti e trapezoidi. Esistono anche le donne in questi film e anche in Batman c'è stata una degna madrina del genere Anne Hathaway nei panni di Catwoman.


Quale fra questi eroi vi convince di più? (potete esprimere il vostro parere anche se non avete visto nessun film o parte di essi) E fra le eroine preferite Scarlett o Anne? In un futuro quale eroe vorreste vedere sul maxi schermo ed interpretato da chi?

2 commenti:

  1. Devo dire che io ho visto solo BATMAN quest'estate! Nona mo i fumetti e i supereroi, vidi solo SPIDERMAN con tobey mcguire appunto perchè ai tempi non so per quale motivo mi garbava (o garba!?) parecchio...non s mi fa tenerezza via!!!*.* Cmq BATMAN mi è piaciuto molto, devo dirla tutta, a parte alcune scene di sonnolenza improvvisa, ma gli attori sono bravi e boni ( lo so ch ROBIN è molto bellino,ma a me Chrisian Bale mi fa ancora emozionare alquanto!!!:DDDDD)tra Scarlett e Anne vince Anne per me...a mani basse!! UNA SENSUALITA' INCREDIBILE!!!Bellissima! Un altro eroe che vorrei vedere...oddio, non ne conosco mica tanti..forse WONDER WOMAN che tutti vorrebbero vedere fatta da Megan fox ma io non disdegnerei OLIVIA WILDE!!

    RispondiElimina
  2. Ganza Wonder Woman con Olivia Wilde...bell'idea!!!

    RispondiElimina