lunedì 16 luglio 2012

La Ghera è Ghera


Nel mondo dei personaggi famosi è normale che, come nel mondo reale, fra di loro non vadano proprio tutti d'accordo. Ma generalmente ha dover dare esempi di correttezza sono gli anziani, hanno cresciuto generazioni su generazioni parlando della saggezza dei vecchi. Per non parlare dell'intelligenza e della sensibilità che accomuna noi donne, che ispiriamo amore e saggezza. Immaginiamoci cosa può dare una donna anziana....Niente se celebre.
Che gli uomini sono più pacifici è un dato di fatto (si mandano a quel paese ma tre giorni dopo sono di nuovo a bere insieme), per non parlare di come riescano a farsi scivolare tutto addosso ("Scusa D. ma con il P. non ci avevi litigato?" "" "E perchè uscite insieme stasera?" "Bho, m'ha invitato..." "E te ci vai?" "Sì!", semplice come bere un bicchiere d'acqua per loro, che forse neanche si ricordano di litigare, difficile come mandar giù un bicchiere di rosolio per noi donne che diamo un altro significato al verbo "litigare"), ma che noi donne fossimo così vipere...doveva rimanere un segreto internos. O almeno così lo era finchè Kylie Minogue non ha dovuto lanciare l'ennesima frecciatina alla collega Madonna:

"Ritengo che per la sua età (come se lei fosse giovane) stia decisamente esagerando, anche i suoi concerti sembrano quelli di una ragazzina. Così perde di credibilità, bisognerebbe che iniziasse a rappresentare le donne della sua età (e perchè Kylie no?!). Vogliamo parlare dei suoi video e dei contenuti delle sue ultime canzoni (perchè sappiamo tutti che i testi della Minogue sono dei pozzi di scienza)? Piuttosto imbarazzanti se si pensa che le canta una cinquantenne".


Il tutto prende una piega comica quando si scopre che una cosa simile su Kylie Minogue l'ha detta ultimamente anche Jennifer Lopez:

"Penso che sia inglese (diciamo che non lo pensi, ma lo è), dunque abbia bisogno di far parlare di sè e di stare al centro dell'attenzione (perchè J Lo sappiamo tutti essere molto introversa). Anche l'ultimo concerto e l'ultimo album sono una perfetta coppia del suo stile anni '80. Ora siamo nel 2012, qualcuno glielo dovrebbe dire....e lei non ha più ventanni (ma almeno lei non se li fa i ventenni)".


Il goliardico cerchio si conclude con Madonna che si lascia scappare qualche commento acidello su, appunto, Jennifer Lopez:

"Mi è difficile parlare di lei perchè è come se parlassi di me (anche lei deve avere un ego che le fa da coperta d'inverno). Tutto ciò che faccio lei mi copia, dice d'ispirarsi a me, ma in realtà mi copia (soffre pure di manie di persecuzione). Uno fra gli ultimi esempi è la scelta del compagno, per non restare indietro rispetto a me, se l'è scelto pure lei giovane (deve essere proprio per quello cara Madonna, sei vispa come la Teresa!)".
Ci tengo a sottolineare che ultimamente Madonna ha dato molti segni di psicofrenesia, del tipo non vuole più che nessuno entri nel suo camerino, perchè potrebbero rubargli qualsiasi cosa per duplicare il suo DNA.


In Italia non crediate che le nostre old lady siano tanto meglio... Ci sono donne, una in particolare, che tende a litigare un pò con tutte, stiamo parlando di Barbara D'Urso. Storica fu la sua accusa verso la collega Antonella Clerici.

"Credo che non siamo paragonabili, non potete chiedermi di mettermi nei suoi panni, mi sarebbe molto difficile. Ma se posso dire la mia, la trovo esagerata e onnipresente (ha parlato cquella che si vede poco), tende a manipolare Rai1 con la presunzione di condurre tutti i programmi (Ribadisco...ha parlato...)".


Chi pensò bene a far le veci di Antonella Clerici, troppo preoccupata a tenere a bada il suo compagno che pare condividere la bigamia, fu Paola Perego che all'ennesimo rifiuto di Canale 5 a darle un programma scoppiò come un fiume in piena:

"Tutti trovano Barbara D'Urso una professionista, ma io credo sia eccessivo. Stiamo parlando di una consutrice chiunque (e anche con una conduttrice chiunque) che ha avuto solo la fortuna di far parlare di sè tramite la vita privata (e credo non sia un onore farsi fotografare col sedere all'aria!) e non la sua carriera (perchè Paola Perego vanta conduzioni da far venire la pelle d'oca?) e trovo ingiusto che debba essre la protagonista di un intero palinsesto (eccola...allora è gelosia!!!)".


Una vera e propria rivoluzione, con tanto di causa in tribunale, contro Barbara D'Urso è stata portata avanti da Milly Carlucci. La presentatrice Mediaset si è trovata a condurre un programma un pò troppo simile a quello della collega Rai che ha richiesto i diritti d'autore sul format. La D'Urso, per quel che poteva, ha provato a dare una nuova dimensione al programma e trarre in salvo la sua figura professionale, ma alla Milly nazionale non è bastato:

"Può dire quello che vuole adesso, ma il processo va avanti (Ma Milly tranquilla, è un programma tv, nessuno t'ammazza la sorella....peccato), mi sento derubata (vaglielo a raccontare a chi sono entrati i ladri in casa) del mio programma e del mio onore. E' viscida, non professionale, ha provato a strappare il mio talento (così per sapere...dov'è stato fino adesso?) e vivere dei miei onori!".


Sarò una giovane bambocciona, ma ne vado fiera!

2 commenti:

  1. Aahhahahahahahahahahaha bellissima la parte sulla sorella della Carlucci!!!
    Ma io non sapevo di tutte queste diatribe,,quando si dice DONNA MATURA!!!
    Non ne salvo una, in primis Madonna che io proprio non riesco a capire....E' RIDICOLA davvero!!Nell'ultimo video fa un intero viaggio a gambe aperte su una cabriolet per Firenze, e c'ha due anni meno di mi' ma'!:O

    RispondiElimina
  2. Le sorelle Carlucci se le incontri scappa!!!

    RispondiElimina