martedì 20 dicembre 2011

All I want for Christmas is Karl Lagerfeld!


Se Mariah Carey cantava All I want for christmas is you (e purtroppo lo canta ancora...e con Justin Bieber), dove con you esemplificava l'uomo dei suoi sogni negli anni '90 (perchè sappiamo che ha fatto molti sogni e con altrettanti uomini), ad oggi si potrebbe riadattare in una versione molto glam per questo Natale.
Volete sapere qual è la versione che si adatta meglio al Natale 2011? Provate a cantare All I want for Christmas is Karl Lagerfeld...


Il grande stilista tedesco ha deciso di regalare un felice Natale anche a noi comuni mortali, disegnando una linea personale di trucchi per Sephora. Linee basic e confezioni di lusso col profilo elegante dell'uomo che si nasconde dietro alla firma Chanel. Una sfera di cristallo, con l'inconfondibile ombra total black del genio, e una pioggia di fiocchi dorati, non possano fare che un felicissimo Natale.

Trucchi e trousse in un elegante binomio di nero e sfumature oro, che non vendono solo prodotti di qualità a prezzi ragionevoli, ma anche la possibilità di sentirsi veramente uniche e speciali come le frasi che accompagnano le collezioni: "Mon grand luxe est de n'avoir à me justifier auprès de personne (il mio più grande lusso è quello di non dovermi giustificare con nessuno)", "La mode n'est ni morale, ni amorale, mais elle est faite pour remonter le moral (la moda non è né morale, né immorale, ma è fatta per tirare su i morali)".


Anche la scelta dei toni e dei colori degli ombretti e degli smalti è assolutamente in linea con le tendenze. Per gli occhi vengono suggerite tonalità accese e diversificate, nonostante una sempre verde scala di grigi metallizzati.  Alle unghie spettano riflessi dorati o completamente neri, da poter portare singolarmente o abbinarli con disinvoltura, come suggerisce il maestro.

Insomma, se Babbo Natale esistesse davvero, sarebbe ben gradito che portasse, in favolosi sacchi trapuntati Chanel, la collezione make up di Karl Lagerfeld per Sephora, o magari lasciasse lì il sacco con le rispettive CC.

2 commenti:

  1. Ma tu non lo sapevi??BABBO NATALE E KARL LAGERFELD SONO LA STESSA PERSONA!!
    Queste cosine qui sn troppo belline, voglio la palla!!!!!

    RispondiElimina
  2. Avevo qualche dubbio...ma sarebbe stato troppo bello!!!

    RispondiElimina